Logo stampa
Città di Minerbio - Home Page
 
 
 
 

Commissione mensa

La Commissione mensa è l’organo attraverso cui viene controllata la qualità del servizio di refezione e viene assicurata la partecipazione degli utenti al funzionamento del servizio stesso. Essa esercita un ruolo propositivo e di controllo ed ha funzioni di supporto per il miglioramento della qualità. La Commissione agisce in stretto raccordo con il Comune di Minerbio, con l’obiettivo comune di migliorare il servizio di refezione scolastica.
La Commissione Mensa, sulla base del Regolamento Comunale, svolge le seguenti funzioni e attività, con riferimento alla refezione scolastica e, se necessario, con riferimento anche ai centri estivi ed al servizio pasti a domicilio:
- raccolta ed analisi di segnalazioni e consigli da parte di genitori ed utenti, singoli o costituiti in gruppi;
- collegamento tra l’utenza e l’Ufficio scuola, facendosi carico di rappresentare le diverse istanze che pervengono dagli utenti e di collaborare con l’Ufficio scuola nella divulgazione delle risposte;
- verifica del gradimento del pasto (anche attraverso schede di valutazione e questionari);
- verifica del rispetto degli standard di qualità del servizio;
- formulazione ed analisi di specifiche proposte sui menù;
- promozione ed organizzazione di iniziative di divulgazione, educazione e formazione su argomenti attinenti, rivolte sia ai diversi tipi di utenti e sia al personale addetto al porzionamento e distribuzione;
- visite con assaggio del menù direttamente presso le diverse mense;
- visite al centro produzione pasti;
- consultazione nei confronti dell’Ufficio scuola per quanto riguarda le modalità di organizzazione e funzionamento del servizio.

I genitori potranno effettuare le proprie osservazioni in merito al servizio di refezione scolastica ai componenti della Commissione mensa o, in alternativa, al servizio scuola del Comune: scuola@comune.minerbio.bo.it, tel. 051/6611755, oppure con segnalazione scritta presso lo Sportello del Cittadino.

 

 
Allegati:
Componenti della commissione mensa