Logo stampa
Città di Minerbio - Home Page
 
 
 
 

Refezione scolastica

Il servizio di refezione scolastica fornisce i pasti a tutte le scuole di Minerbio e Baricella. I pasti vengono prodotti presso il Centro Produzione Pasti del Comune di Minerbio che è stato completamente ristrutturato nel 2007, con criteri moderni e innovativi.
Il servizio di refezione scolastica è svolto in concessione dalla Ditta Camst, aggiudicataria dell'appalto del servizio di ristorazione per le scuole e gli utenti assistiti domiciliarmente periodo 1 settembre 2016 - 31 agosto 2019.
La concessione prevede il diritto da parte della Camst a riscuotere le tariffe dovute dagli utenti.

Le iscrizioni per il servizio di refezione varranno per tutto il ciclo scolastico. Pertanto bisognerà effettuare una nuova iscrizione solo al passaggio da un ciclo all'altro (es. dall'infanzia alla primaria o dalla primaria alla secondaria) o in caso di prima iscrizione.

Eventuali variazioni (nuove iscrizioni, cambio anagrafica, segnalazione di errata presenze, cambio modalità di pagamento ecc...) possono essere comunicate alla Ditta Camst al seguente contatto:
Centro cottura Minerbio-Susanna Forni- Tel. 366 6878467 (dalle ore 10 alle ore 13)
mail : rette.minerbiobaricella@camst.it


L'importo del pasto è di € 5,64
La prenotazione pasti è effettuata da personale Camst tramite rilevazione con tablet presso le scuole, ma per l'utente non cambia nulla in concreto; al momento dovrà sempre comunicare al personale scolastico l'eventuale assenza del bambino dalla refezione entro le 9 della mattina del giorno stesso.

Nei menu adottati, è stato introdotto il cibo biologico, come stabilito dalla normativa regionale ed europea (legge regionale 29 del 2002).
Gli utenti della refezione scolastica, alunni, genitori e insegnanti possono controllare il servizio e partecipare al suo funzionamento attraverso la Commissione Mensa.

DIETE SPECIALI E ALLERGENI
Le diete speciali dovranno essere presentate alla Camst - rette.minerbiobaricella@camst.it
Le diete in bianco (3 gg) dovranno essere sempre comunicate alla scuola.
Gli allergeni che possono essere presenti in un pasto scolastico sono: glutine, uova, pesce, latte e derivati, sedano.
Le diete speciali vengono comunque effettuate in ambiente diverso rispetto al menù generico e una volta che il pediatra/specialista avrà riscontrato il tipo di allergia del bimbo la preparazione del pasto avviene in ambiente idoneo privo di possibilità di contaminazione.

 

 
Cosa fare per
Accedi ai Servizi scolastici on line: