Logo stampa
Città di Minerbio - Home Page
 
 
 
 

Lasciapassare per l'espatrio di minori di anni 15

Il lasciapassare per l'espatrio dei minori di 15 anni è un documento, generalmente un certificato o un estratto di nascita rilasciato dal comune di residenza del minore, che deve essere vidimato dal Questore per essere utilizzato come documento valido. Di norma il documento è valido esclusivamente per i paesi in cui si può espatriare con la carta d'identità (in linea generale in tutti i paesi dell’Unione europea), altrimenti occorre il passaporto individuale del minore.

Prima di recarsi all'estero, per sapere quali documenti occorrono, si consiglia comunque di consultare il sito della Polizia di Stato e il portale Viaggiare Sicuri.

I genitori (o gli esercenti la potestà), muniti del proprio documento d'identità, devono presentarsi all'Ufficio relazioni con il pubblico con il minore e due foto tessera del medesimo. L'Ufficio rilascerà il certificato (o attestato anagrafico) di nascita e provvederà ad autenticare la foto del minore e la firma dei genitori sull'apposito modulo, dove andranno indicati fino al 14° anno di età del minore i suoi accompagnatori.

Successivamente la documentazione deve essere presentata alla Questura di Bologna direttamente o anche tramite la locale Stazione dei Carabinieri.

 
Modulistica