Logo stampa
Città di Minerbio - Home Page
 
 
 
 

Carta d'identità cartacea - in deroga

Il rilascio della carta d'identità cartacea è ancora possibile nei seguenti casi:

  • Cittadino residente impossibilitato a presentarsi allo sportello per impedimento fisico documentabile;
  • Cittadino residente ma con un disallineamento, non risolvibile in tempi brevi, dei dati fra anagrafe comunale, tributaria e INA (Indice Nazionale delle Anagrafi);
  • Cittadino italiano residente all'estero ed iscritto nell'AIRE del comune di Minerbio;
  • Casi di documentata urgenza improrogabile (salute, viaggio, consultazione elettorale, partecipazione a gara/concorso/selezione..) da dimostrare con documentazione probatoria.


Se sussiste uno dei casi sopraelencati la carta d'identità cartacea può essere fatta senza limiti di età e la sua validità varia a seconda dell'età del richiedente:
- 3 anni, per i minori di 3 anni,
- 5 anni, nella fascia di età 3-18 anni,
- 10 anni, per i maggiorenni.

Per ottenerne il rilascio occorre:

  • essere residenti nel comune (la carta d'identità può essere rilasciata, in alcuni casi, anche ai non residenti previa acquisizione del nulla osta dal comune di residenza);
  • un documento di riconoscimento valido;
  • 3 fotografie a mezzo busto recenti, uguali e a capo scoperto.

Per il rinnovo o sostituzione a seguito di deterioramento occorre:

  • la vecchia carta d'identità o un altro documento di riconoscimento;
  • 3 fotografie a mezzo busto recenti, uguali e a capo scoperto.

Per il rinnovo in caso di smarrimento o furto occorre:

  • la denuncia resa presso le autorità compotenti (Commissariato di Polizia o Stazione dei Carabinieri);
  • un altro documento di riconoscimento;
  • 3 fotografie a mezzo busto recenti, uguali e a capo scoperto.

Nel caso di rinnovo delle carte d'identità con durata di 5 anni e scadenza successiva al 26 giugno 2008 sarà sufficiente recarsi nel Comune di residenza ove verrà apposto un timbro per la proroga della scadenza ai sensi del D.L.25/06/2008, n. 112, art. 31.

Per poter procedere all'emissione della carta d’identità ai minori di 18 anni, è necessario:

- 3 fotografie a mezzo busto recenti, uguali e a capo scoperto del minore;
- la presenza del minore e la presenza di almeno 1 genitore (non valida per l’espatrio);
- la presenza del minore e la presenza di entrambi i genitori che devono firmare per il consenso se si vuole che sia valida per l’ espatrio (assenso dei genitori e dichiarazione di assenza dei motivo ostativi all’espatrio);
- la presenza del minore, la presenza di almeno 1 genitore con la domanda e l'assenso per il rilascio della carta d'identità valida per l'espatrio del minore da parte del genitore che non è presente con la fotocopia del documento d'identità.

Il minore di anni 14 può viaggiare con la carta d’identità valida per l’ espatrio se:

- viaggia in compagnia dei genitori o di chi ne fa le veci;
- se non viene accompagnato dai genitori occorre che questi diano l’assenso o l’autorizzazione convalidata dalla questura o dall’autorità consolare su cui dovrà essere indicato il nome della persona, dell’ente o della compagnia di trasporto a cui il minore è affidato.

Il minore firma a partire dai 12 anni.

Per i cittadini stranieri, residenti nel Comune, la carta d'identità è valida solo sul territorio italiano, all'atto della richiesta è necessario esibire oltre ai documenti già indicati il permesso di soggiorno in corso di validità.

Dove
La carta d'identità viene rilasciata, al momento della richiesta, recandosi personalmente presso l'Ufficio relazioni con il pubblico; il costo è di € 5,42.