Logo stampa
Città di Minerbio - Home Page
 
 
 
 
Sei in: In Primo Piano
13/06/2018

BANDA ULTRA LARGA PER LE AZIENDE DELL'AREA INDUSTRIALE DI MINERBIO

Inaugurazione lunedì 18 giugno 2018 alle ore 17, presso l'azienda GMP Srl, via Ronchi Inferiore, 30

La connettività in banda ultra larga è un indirizzo programmatico della comunità europea, con obiettivi per il 2020 in cui il 100% dei cittadini deve esere servibile con almeno 30Mbps ed il 50% deve risultare servito con almeno 100Mbps.
Obiettivo della Regione Emilia Romagna è quello di dotare le abitazioni e le aziende di soluzioni infrastrutturali capaci di garantire queste prestazioni.

Con la LR. 14/2014 è stato previsto che, al fine di promuovere l'economia del territorio, la Regione Emilia Romagna garantisca la disponibilità di reti di telecomunicazione e servizi telematici sull'intero territorio regionale alle aziende che operano in zone digital divide e che vengano predisposte misure per il superamento del divario digitale negli insediamenti produttivi.

L'area industriale di Minerbio (Area Produttiva dei Ronchi) è un esempio di area industriale in divario digitale, non in termini assoluti, ma rispetto a quelle aziende che popolano aree non a fallimento di mercato e che godono di condizioni tecniche/economiche più vantaggiose in tema di Banda Ultra Larga.

LepidaSpA su mandato della Regione Emilia-Romagna è il soggetto attuatore del Piano Banda Ultra Larga e grazie all'accordo di Programma stipulato il 7 novembre 2017 tra Comune di Minerbio, LepidaSpA e alcune aziende del territorio è stato possibile infrastrutturare l'area industriale nell'ambito del modello di partnership pubblico-privato reso possibile grazie alla LR 14/2014 sulla "Promozione degli investimenti in Emilia-Romagna".

Il modello prevede che, verificata l'assenza di offerte da parte del mercato di servizi in Banda Ultra Larga paragonabili alle aree metropolitane servite meglio, il sistema pubblico metta a disposizione, gratuitamente e senza diritti di posa, le tubature di sua proprietà per la posa di fibra ottica, mentre le aziende interessate finanziano completamente i costi di fornitura e posa del cavo in fibra ottica, fornendo l'equivalente di un contributo una-tantum con un diritto di uso rinnovabile e cedibile a terzi.

LepidaSpA ha reso disponibili le attività tecniche finalizzate alla realizzazione delle infrastrutture (studio di fattibilità, analisi di mercato, progettazione, coordinamento della sicurezza, direzione lavori ed esecuzione, collaudo e supervisione sul corretto utilizzo delle fibre), oltre che ricercare operatori TLC a cui le aziende possono rivolgersi per attivare i servizi.

A Minerbio l'Accordo ha permesso di abilitare le Aziende B.L. Bag Line e GMP s.r.l. con connettività fino ad un 1 GB e con caratteristiche di banda simmetrica e garantita.

L'inaugurazione della banda ultra larga per le aziende della zona industriale si terrà lunedì 18 giugno alle ore 17 presso l'azienda GMP Srl, in Via Ronchi Inferiore 30.
Interverranno: Raffaele Donini, Assessore ai trasporti, reti infrastrutture materiali e immateriali, programmazione territoriale e agenda digitale della Regione Emilia-Romagna, Lorenzo Minganti Sindaco del Comune di Minerbio, Gianluca Mazzini Direttore Generale di LepidaSpA e Gabriele Biondi Titolare dell'Azienda GMP Srl.

Si invitano a partecipare i cittadini e le aziende del territorio.

 

Il Signor Biondi Gabriele, in qualità di Legale Rappresentante della GMP Srl, azienda storica presente sul territorio dal 1985 afferma - Sono oltremodo soddisfatto dell'opportunità che il Comune di Minerbio, in accordo con LepidaSpa, ha dato alle aziende di questa zona di accedere ad una velocità di banda che consente un notevole miglioramento in termini di operatività peraltro a costi ridotti, non paragonabili alle proposte dei maggiori gestori di telefonia presenti sul territorio nazionale, per questa ragione, ringrazio sentitamente il Comune di Minerbio nella persona del Sindaco Lorenzo Minganti.

Il Sindaco Lorenzo Minganti afferma - Il Comune di Minerbio vuole essere il miglior amico di chi crea occasioni di lavoro sul territorio, come sono appunto gli imprenditori della nostra zona industriale. Per aiutarli ad essere ancora più forti abbiamo raggiunto questo accordo con Lepida, sotto la guida della Regione Emilia-Romagna che mette a disposizione delle nostre azienda una connessione veloce, potente e sicura. Cresciamo insieme.